Manifestazione a Roma: Cgil Piacenza “Saremo più di 700”

Pronti a partire i delegati piacentini della Cgil: per loro treno speciale stasera a mezzanotte da piazzale Marconi, destinazione Roma. Domani previsto lo sciopero nazionale al Circo Massimo. Copelli: da Piacenza saremo più di 700

Domani sciopero romano per la Cgil. Stasera da Piacenza parte il primo treno speciale interamente dedicato ai rappresentanti piacentini del sindacato. “Dietro allo striscione della Cgil di Piacenza saremo in più di 700” commenta Gianni Copelli, segretario generale della Camera del Lavoro.

Il treno partirà dalla stazione ferroviaria di piazzale Marconi alle ore 00,06. Domani a Roma si raccoglieranno manifestanti da tutta italia. Le cifre degli organizzatori parlano di 40 treni speciali, due navi e 4800 pullman.




Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento