rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Ferriere

Massi caduti sulla provinciale Valdaveto: strada chiusa al transito

Tra il bivio per Cattaragna e il bivio per Castagnola si è verificata una caduta di massi sulla strada. La Provincia: «Si pensa di riaprire la strada nella mattinata del 27 settembre»

Piove sensa sosta dalla mattina del 26 settembre in Alta Valnure e in Valdaveto. Il servizio Viabilità della Provincia di Piacenza, impegnato nel monitoraggio delle strade provinciali a seguito delle intense precipitazioni di queste ore, segnala l’interruzione al transito di un tratto della strada provinciale n. 586r di Val d’Aveto, al chilometro 17 tra il bivio per Cattaragna e il bivio per Castagnola, a causa di una caduta massi avvenuta nel primo pomeriggio. Data la situazione di dissesto ancora in atto e le condizioni meteorologiche non è stato possibile l’immediato ripristino della circolazione e si assicura che, già a partire da domani mattina, in accordo con il sindaco di Ferriere Carlotta Oppizzi, verranno messe in atto tutte le misure per la riapertura del tratto di strada. Non si segnalano altre situazioni di criticità lungo la viabilità provinciale.

17.28.42 (1)-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Massi caduti sulla provinciale Valdaveto: strada chiusa al transito

IlPiacenza è in caricamento