menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi operazione antidroga, coinvolti sei piacentini: stavano per acquistare due chili di cocaina

Dieci le misure cautelari eseguite dai carabinieri del comando provinciale di Piacenza del nucleo investigativo guidati dal colonnello Massimo Barbaglia, al termine di una lunga indagine coordinata dal pm Matteo Centini

Un'operazione antidroga è scattata all'alba del 23 ottobre a Piacenza, Caorso, Cortemaggiore, Cadeo, Borgonovo e nelle province di Lodi, Firenze, La Spezia Brescia, Cremona, Massa Carrara. Dieci le misure cautelare eseguite dai carabinieri del comando provinciale di Piacenza del nucleo investigativo guidati dal colonnello Massimo Barbaglia, al termine di una lunga indagine coordinata dal pm Matteo Centini. Dalle prime ore del mattino, circa 70 carabinieri con il supporto delle unità cinofile specializzate antidroga di Villanova di Albenga hanno arrestato 10 persone ritenute responsabili in concorso tra loro di detenzione e spaccio di stupefacenti del tipo cocaina, detenzione abusiva di armi e furti in abitazione. Si tratta di sei piacentini - tra cui due donne - e quattro albanesi (due ancora ricercati). Dalle indagini è emerso che stavano trattando una partita di almeno due chili di cocaina. L’articolata attività investigativa ha permesso di ricostruire il sistema con cui il gruppo criminale gestiva l’attività criminosa che aveva come canale di approvvigionamento un porto turistico di La Spezia, nonché di raccogliere indizi su come i sodali pianificassero furti in villa nel Fiorentino per finanziare anche l’acquisto di  partite di stupefacente necessarie per rifornire il mercato della città e della Provincia di Piacenza.  I particolari dell’operazione verranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà nei prossimi giorni presso gli uffici della Procura della Repubblica di Piacenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lavoro domestico, 500 domande per sanatoria da Cgil e Cisl: «Stallo di mesi per iter rigido, a rimetterci sono le più fragili»

Attualità

La partenza del Giro entusiasma piazza Cavalli

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Vaccinazioni, partono il 13 maggio le prenotazioni per i 50-54enni

  • Cronaca

    Covid-19: nuovi 13 casi e un decesso nel Piacentino

  • Attualità

    Ponte Lanzone, in arrivo il nuovo percorso alternativo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento