Maxischermo al Garilli: tensione per l'ingresso a pagamento, una donna spinta a terra

Attimi di tensione nella serata del 29 maggio all'ingresso del Garilli. All'interno, sotto la tribuna, era stato allestito un maxi schermo per permettere ai piacentini di vedere la partita Imolese-Piacenza valida come match di andata dei playoff. Almeno trecento le persone che si sono radunate nel piazzale, ad un certo punto però pare che qualcuno non abbia preso di buon grado l'ingresso a 5 euro quando invece non era stato comunicato l'ingresso a pagamento. Alcune persone si sarebbero infastidite a tal punto da venire alle mani, per cercare di entrare si sono spintonate tanto da far cadere a terra una donna che è rimasta ferita lievemente. Dopo un po' gli animi si sono calmati e tutti hanno assisitito alla partita che ha visto il Piace vincere 2-0. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento