Mercato, rispunta l'idea del Facsal: «Alla gente piace»

Un questionario, i prossimi sabato e mercoledì, sarà somministrato ai 180 ambulanti del mercato cittadino per sapere il loro parere su una nuova e possibile collocazione in tre tronconi: via Pace e chiostrini del Duomo, piazzetta Mercanti e Facsal. Grassi (Fiva): «Il Facsal piace a molti utenti, e sarebbe comodo per il maggior spazio alle bancarelle»

La nuova "faccia" del mercato cittadino? Sparisce piazza Sant'Antonino e compare, come new entry, il Pubblico Passeggio. Tradotto nel concreto: 82 postazioni tra piazza Duomo, via Pace e i chiostrini del Duomo, con gli alimentari; 21 posti tra piazza Cavalli e piazzetta Mercanti; 68 postazioni sul Pubblico Passeggio.

UNA PANORAMICA PER L'ASSESSORE - E' questa la nuova conformazione su cui la Fiva (Federazione italiana venditori ambulanti) di Piacenza sta ragionando. Una proposta, però, che prima di arrivare sulla scrivania dell'assessore al Commercio Sabrina Freda e dunque al Consiglio comunale vuole il più alto numero di pareri possibile. E tra questi non possono mancare quelli più importanti: quelli degli ambulanti. Il punto di vista degli esercenti si avrà con un semplice questionario, che sarà loro somministrato sabato 21 novembre e mercoledì 25. Le risposte saranno elaborate entro la settimana successiva. Il tutto è stato pensato dall'esperto in comunicazione Roberto Mori.
  I banchi sul Facsal, per la Fiva, sarebbero ben accetti «da molti residenti». Ma non tutti sono d'accordo  
 

RIVITALIZZARE IL MERCATO - Sarà domandato se «è possibile migliorare l’attuale dislocazione del mercato»; se «si è informati delle proposte di cambiamento che le associazioni di ambulanti stanno preparando per il Comune»; se la proposta di spostamento sul Facsal (oltre alle altre varianti, ndr) «migliorerebbe o peggiorerebbe il mercato»; se si è informati che «in caso di spostamento ogni singolo operatore sceglierà la nuova collocazione secondo la graduatoria comunale dell’anzianità di presenza». «Il nostro tentativo - fa notare Angelo Grassi, presidente piacentino della Fiva - è quello di rivitalizzare il mercato storico della città, che sta perdendo sempre più appeal e richiamo, e la nascita di tanti mercati satellite ne è la dimostrazione».

«IL FACSAL PIACE» - «Liberando la parte dei chiostri del Duomo - continua Grassi - si darebbe spazio al parcheggio, venendo incontro alle necessità del commercio in sede fissa e migliorando anche l’agibilità del mercato stesso: sarebbe più semplice passeggiare con una carrozzina o con la bicicletta portata a mano». E un’altra «costola» si porrebbe all’inizio del Pubblico Passeggio, eliminando piazza Sant’Antonino: «Il mercato porterebbe una certa vivacità - prosegue il presidente Fiva -, e molte persone, per esempio gli anziani, gradirebbero le bancarelle sul Facsal. Pensiamo che le criticità maggiori, invece, legate ai banchi, siano per le kermesse che causano disturbi e rumori fino a tarda notte».
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento