Mina Welby ospite della Festa della Libertà di Spi Cgil

Due giorni di festa a Fiorenzuola per la terza festa di Libertà dello Spi Cgil di Piacenza: tra gli ospiti Mina Welby, presidente dell’associazione Luca Coscioni

Mina Welby

Libertà dell'essere umano e Stato sociale. Saranno questi i due punti-cardine della terza festa di LIBERTA' dello Spi Cgil di Piacenza con la collaborazione dell'associazione Luca Coscioni e la Fondazione Argentina Bonetti Altobelli che si svolgerà nello spazio ex-macello di Fiorenzuola d'Arda (largo Gabrielli) venerdì 19 e sabato 20 settembre.

«Una due giorni in cui vorremmo mettere al centro del dibattito dei temi importanti per la società civile, dei temi come la libertà di cura e l'accanimento terapeutico e la nascita e lo sviluppo del welfare state, dalle società di mutuo soccorso ai gironi nostri. Un momento di dibattito aperto a tutta la cittadinanza per una consapevolezza che dal basso deve arivare ai piani politici». Così il segretario generale dello Spi Cgil di Piacenza, Tamer Favali, presenta la kermesse che avrà tra i suoi ospiti la co-presidente dell'associazione Luca Coscioni, Mina Welby.  “Per la libertà di scelta del testamento biologico e contro l'accanimento terapeutico”, questo il titolo della prima giornata di lavori che vedrà Wihelmine Schett (chiamata MINA WELBY) confrontarsi con l'assessora del Comune di Piacenza, Tiziana Albasi su un tema fondamentale come quello del fine-vita. Inizio previsto del dibattito, aperto a tutta la cittadinanza, ore 9,30. Intervisterà le ospiti il giornalista Mattia Motta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Verterà invece sulla storia dello Stato sociale e quindi della solidarietà la seconda giornata di lavori, quando verrà presentato il libro "Dalle Società di Mutuo Soccorso alle conquiste del Welfare State" con Anna Salfi, segretaria regionale Cgil Emilia-Romagna e Francesco Negrotti, responsabile Ufficio di Piano Distretto socio sanitario di Levante di Piacenza. Coordinerà i lavori Gianluca Zilocchi, segretario generale Cgil Piacenza. Qui di seguito il programma e le informazioni dettagliate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento