Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Porta Galera / Via Torricella

Minacce di morte ai poliziotti che interrompono la rissa per strada, in manette tre immigrati

Ennesimo grave episodio di violenza fra la stazione e quartiere Roma. Le volanti della polizia insieme alla Stradale e ai carabinieri sono accorsi dopo le chiamate dei residenti

Tre extracomunitari sono finiti in manette la sera del 16 maggio. Si sono affrontati in una violenta una rissa in mezzo alla strada fino all'arrivo della polizia e dei carabinieri. E' accaduto intorno alle 21,30 in via Torricella, in una zona fra quartiere Roma e la stazione che già numerose altre volte in passato è stata teatro di episodi simili. A chiamare il 113 sono stati diversi residenti che hanno segnalato i tre stranieri, tutti nordafricani, che se le davano di santa ragione in mezzo alla strada. Sul posto sono arrivare due pattuglie della squadra volanti, la polizia stradale e il Radiomobile dei carabinieri. I tre, che non si esclude stessero litigando per motivi legati agli stupefacenti, se la sono quindi presa con le forze dell'ordine, pare anche con minacce di morte verso gli agenti che con fatica hanno riportato la calma. Sul posto è arrivata anche un'ambulanza della Croce rossa per medicare qualcuno che era rimasto ferito nella rissa. Alla fine sono stati portati tutti in questura: sono stati arrestati e verrano processati per direttissima nelle prossime ore.

GUARDA IL VIDEO

Cattura-4-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce di morte ai poliziotti che interrompono la rissa per strada, in manette tre immigrati

IlPiacenza è in caricamento