Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Violento con medici e pazienti, 18enne dall'ospedale al carcere

Un giovane egiziano arrestato dalla polizia dopo numerose aggressioni mentre si trovava ricoverato nel reparto di Diagnosi e Cura

Un ragazzo egiziano di 18 anni è stato arrestato dalla squadra mobile: il giovane si trovava agli arresti domiciliari e ricoverato nel reparto di diagnosi e cura dell'ospedale di Piacenza per una patologia psichiatrica. Qui però ha tenuto un atteggiamento molto violento e aggressivo nei confronti del personale medico, degli infermieri e degli altri pazienti, tanto che è stato necessario più volte chiedere l'intervento della polizia in ospedale. Il giudice ha quindi disposto per lui la carcerazione  all’Istituto Penale Minorile “Cesare Beccaria” di Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento con medici e pazienti, 18enne dall'ospedale al carcere

IlPiacenza è in caricamento