Sbarco di "Normandia" nel Po con Mistraletti; Fiorezuola ko

Provocatorio gesto del medico Carlo Mistraletti che ieri si è tuffato nel Po superinquinato per testimoniare l'emergenza ambientale del Grande Fiume; il Fiorenzuola retrocede; "Sport per tutti" sul Facsal

Apre con un'immagine insolita La Cronaca: il medico-ecologo-filosofo-fotografo Carlo Mistraletti (eclettica personalità del mondo culturale piacentino, anche candidato per il Pdl alle recenti Regionali) che si getta nel super sporco e zozzo Po.

LO SBARCO - E' questo il senso del secondo "sbarco" in Normandia (ce ne fu già uno lo scorso anno), anzi, pardon, in "Lombardia", di Mistraletti e il suo gruppo ambientalista. Un gesto provocatorio - alcune persone, infatti, seguite quest'anno anche da una troupe Rai, con una barchetta hanno conquistato la sponda lodigiana del Po - per porre l'attenzione sul terribile stato di inquinamento sulla quale vive il Grande Fiume, "inzozzato dai veleni del Lambro". Qui, dunque, il riferimento alla Lombardia e al sindaco Letizia Moratti. Non pago, Mistraletti ieri si è anche regalato un tuffo nello sporchissimo Po, con tanto di qualche bracciata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LIBERTA' - Del curioso evento Libertà non fa menzione in prima pagina, ma se ne occupa all'interno del giornale. Il quotidiano di via Benedettine apre con una bella fotografia (un incontro di karate) della manifestazione "Sport per tutti" ieri sul Pubblico Passeggio. Poi la notizia, con un pezzo di Elisa Malacalza, del possibile arrivo nel Piacentino di uno stanziamento di 5 milioni di euro per l'"emergenza frane": oggi dovrebbe esserci il via libera da Bologna. E ancora, grande festa per l'80esimo compleanno di don Giancarlo Conte, parroco di San Giuseppe, e Fiorenzuola che dice addio alla serie D: con la Caratese, vincente per 2-0 al Comunale, è un'amara sconfitta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento