rotate-mobile
Cronaca

Mobilitazione dei patronati contro la legge di Stabilità: l'11 dicembre uffici chiusi

Venerdì 11 dicembre anche a Piacenza gli uffici dei patronati saranno chiusi per la mobilitazione per cambiare la legge di Stabilità

Si comunica che il giorno venerdì 11 dicembre gli uffici dei patronati di Piacenza di Cgil Cisl Uil osservano una giornata di chiusura per chiedere una modifica della legge finanziaria che prevede attualmente un forte taglio del Fondo nazionale.

«Con la Legge di Stabilità attualmente in discussione al Senato - affermano si legge in una nota di Cgil, Cisl e Uil - il Governo attacca ancora una volta i patronati e la loro funzione di rappresentanza e tutela, riducendo per l'ennesima volta le risorse del fondo a loro destinato. Una decisione gravissima, che ha imposto una mobilitazione serrata e una campagna di sensibilizzazione in tutta la regione Emilia Romagna per informare la cittadinanza delle preoccupanti ricadute, soprattutto sulle fasce più deboli».


Si ricorda che i servizi di Assistenza Fiscale (Caf) rimarranno invece regolarmente attivi e aperti al pubblico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobilitazione dei patronati contro la legge di Stabilità: l'11 dicembre uffici chiusi

IlPiacenza è in caricamento