Cronaca

Si ribalta con il trattore, grave 75enne

A Moiaccio in Alta Val Tidone a Pecorara. Sul posto il 118, i carabinieri, il soccorso alpino e l'elisoccorso di Brescia. L'uomo ha riportato diversi traumi

I soccorsi sul posot

Un uomo è rimasto gravemente ferito, ma non sarebbe in pericolo di vita, nel pomeriggio di oggi, venerdì 11 giugno, nella zona di Moiaccio di Alta Val Tidone a Pecorara, in seguito ad un infortunio agricolo. L'uomo, un 75enne, stava guidando il suo trattore e stava percorrendo una strada costeggiante una riva quando ha perso il controllo del mezzo che si è ribaltato e l'uomo è stato sbalzato dalla cabina di guida. 

Complicate le operazioni di soccorso del 75enne che hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco e dei tecnici del soccorso alpino della stazione Monte Alfeo. Insieme a loro i volontari della Pubblica Assistenza di Travo, i sanitari del 118 di Bobbio e di Brescia, arrivati con l’elisoccorso. Una volta raggiunto e stabilizzate le sue condizioni, è stato elitrasportato all’ospedale Maggiore di Parma: ha riportato diversi traumi ma non sarebbe in pericolo. Sul posto i carabinieri di Agazzano e Pianello. A dare l'allarme il figlio dell'uomo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ribalta con il trattore, grave 75enne

IlPiacenza è in caricamento