Molesta i clienti di un bar e minaccia il titolare con due coltelli: «Sei razzista»

Un senegalese di 38 anni è stato denunciato per minaccia aggravata e porto abusivo di coltello nel pomeriggio del 2 settembre. Il fatto è accaduto in via Roma. Sul posto i poliziotti delle volanti

I due coltelli

Un senegalese di 38 anni è stato denunciato per minaccia aggravata e porto abusivo di coltello nel pomeriggio del 2 settembre. Lo straniero  - fanno sapere dalla questura - è entrato in un bar tabacchi in via Roma e avrebbe molestato alcuni clienti, il titolare, che pare lo conoscesse di vista, lo ha invitato ad uscire scatenando la sua ira: «Mi mandi via perché sei razzista, vado a prendere i coltelli e torno», avrebbe detto. E così ha fatto. Poco dopo si è ripresentato al locale con due coltelli da cucina e li ha branditi urlando frasi sconnesse sfidando il titolare. All'arrivo dei poliziotti delle volanti l'uomo li ha gettati. Portato in questura è stato denunciato. E' regolare e già noto alle forze dell'ordine: era già stato denunciato per non aver voluto fornire le proprie generalità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento