Montale: sventrato bancomat della Cariparma, ladri in fuga nella notte

Ancora in azione la gang dei bancomat che la scorsa notte ha fatto saltare lo sportello automatico della filiale di Montale della Cariparma. I malviventi hanno utilizzato la classica tecnica dell'acetilene. Sono poi fuggiti con un ingente bottino. Le immagini

cariparmaAncora in azione la gang dei bancomat che questa notte ha fatto saltare lo sportello automatico della filiale di Montale della Cariparma. I malviventi, incappucciati, hanno utilizzato la classica tecnica dell’acetilene per far deflagrare il forziere, dopodiché hanno arraffato i contanti e sono scappati appena in tempo.

In una manciata di minuti infatti sono arrivate le volanti della questura, il Radiomobile dei carabinieri, e le pattuglie dell’Ivri. Alcuni testimoni hanno visto fuggire i ladri a bordo di una Audi A6 nera che probabilmente ha imboccato la vicina tangenziale in direzione dell’autostrada. Delle indagini si stanno occupando gli agenti della questura. Ancora da definire il bottino che, considerando che il bancomat probabilmente era stato da poco rifornito di contanti per il fine settimana, è presumibile si aggiri intorno a diverse migliaia di euro.

DANNI INGENTI - Davvero ingenti i danni riportati dai locali della banca in seguito allo scoppio. Il colpo è stato portato segno intorno all'1.30. Pare che i malviventi fossero due. Arrivati davanti alla banca che si trova nel controviale di fianco alla via Emilia, con un trapano hanno praticato un minuscolo foro nel bancomat. Poi hanno insufflato del gas altamente esplosivo, probabilmente dell’acetilene, che con un rudimentale detonatore a distanza ha provocato una deflagrazione che ha sventrato la parte posteriore del forziere.

LA FUGA - A questo punto per i ladri è stato un gioco da ragazzi mettere le mani sui contenitori delle banconote per poi fuggire a tutta velocità. L’allarme collegato all’Ivri è scattato immediatamente e sul posto si sono precipitati polizia, carabinieri e metronotte. Le pattuglie hanno perlustrato anche la tangenziale sud fino all’imbocco dell’autostrada, ma dell’Audi dei ladri ormai non c’era più traccia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento