Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Scomparso da casa da tre giorni, si cerca un 32enne nella Bassa

L'uomo avrebbe lasciato l'abitazione a Castelvetro, dove vive insieme alla moglie, senza più rientrare. L'ultimo accesso al cellulare giovedì mattina a Caorso. Lo cercano lungo le rive del Po i carabinieri

Foto di repertorio

Sono in corso dal giorno di Natale le ricerche di un 32enne scomparso da casa, a Castelvetro, nel tardo pomeriggio del 23 dicembre. L’uomo, originario di Monticelli ma residente nel comune confinante, si sarebbe allontanato alle 19 dell’antivigilia. La moglie, non vedendolo rientrare, ha avvisato i carabinieri della Stazione di Monticelli giovedì pomeriggio e i militari hanno attivato il Piano provinciale per le ricerche, coordinato dalla Prefettura. La sera del 24 dicembre sono scesi in campo anche i vigili del fuoco per le prime ricerche lungo gli argini del Po da Caorso fino al ponte che collega Castelvetro a Cremona. Proprio a Caorso, il cellulare del 32enne avrebbe agganciato la cella telefonica all’alba del 24 dicembre. Nella mattinata di sabato 26 dicembre sono al lavoro ancora i carabinieri della Stazione di Monticelli: stanno pattugliando le sponde del Grande Fiume ma dell’uomo e della sua auto, con la quale si sarebbe allontanato - una Opel Corsa -, non vi è alcuna traccia. Intanto proseguono gli accertamenti per comprendere i motivi dell'allontanamento. Alcuni suoi amici hanno lanciato anche un appello sui social pubblicando anche una sua fotografia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparso da casa da tre giorni, si cerca un 32enne nella Bassa

IlPiacenza è in caricamento