Morì nel ribaltamento della jeep, nei guai la ditta piacentina che si occupò della revisione

A provocare la morte nel 2014 di un vigile del fuoco di Terracina (Latina), un problema grave di usura allo sterzo. Rinviato a giudizio il titolare della ditta piacentina che pochi mesi prima revisionò il mezzo di servizio dei vigili del fuoco

Vigile del fuoco muore in un incidente stradale con il mezzo di servizio e ora la Procura rinvia a giudizio la ditta piacentina che si occupò della revisione del veicolo. Giuseppe Vona, 38enne vigile del fuoco di 38 anni in servizio a Terracina (Latina) è morto nel 2014 a seguito del ribaltamento di una Jeep da lui condotta. Dopo cinque anni la Procura di Latina ha accertato che un pezzo dello sterzo della Jeep era gravemente usurato: la ditta piacentina che fece poco tempo prima la revisione non si era accorta di nulla. Così il titolare piacentino è stato rinviato a giudizio per omicidio colposo. Vona perse improvvisamente il controllo della Jeep Land Rover in dotazione ai vigili del fuoco. Il mezzo si ribaltò e il 38enne rimase incastrato tra le lamiere, morendo. Le indagini hanno accertato che stava procedendo a bassa velocità. Dagli accertamenti è emerso che una testina – come riporta il quotidiano “Il Messaggero” -, un bullone che collegava la sommità dello sterzo con il gruppo di manovra, era particolarmente usurata. Quindi, secondo le ipotesi, si sarebbe staccata facendo perdere il controllo del volante. Ora il rinvio a giudizio del titolare piacentino, difeso dall’avvocato Daniele Gardi, accusato di non aver rilevato pochi mesi prima l’usura del pezzo dello sterzo che avrebbe provocato l’incidente mortale. L’udienza preliminare è stata fissata per il 4 luglio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Ubriaco non si ferma allo stop e si schianta: “Si sono rotti i freni”

  • Covid-19, a Piacenza oggi 29 maggio non ci sono né decessi né contagiati: è la prima volta

Torna su
IlPiacenza è in caricamento