rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Pontenure / Via Roma

Morte di Giuseppina Pierini, arrestata la figlia 45enne

I carabinieri del nucleo investigativo di Piacenza hanno arrestato la 45enne Maria Grazia Guidoni, figlia di Giuseppina Pierini, perché ritenuta responsabile della sua uccisione. L'anziana, allora 63enne, era scomparsa da Pontenure nel luglio nel 2012. I suoi resti furono trovati a Massa Marittima

Svolta nel caso della morte di Giuseppina Pierini. I carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo dei Carabinieri di Piacenza con il personale della Compagnia Carabinieri di Follonica (Grosseto) hanno arrestato, eseguendo l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Piacenza, la 45enne Maria Grazia Guidoni, figlia di Giuseppina Pierini, perché ritenuta responsabile della sua uccisione. L'anziana, allora 63enne, era scomparsa da Pontenure nel luglio nel 2012.  L’indagine trae origine dal rinvenimento dei resti della donna, avvenuto lo scorso 12 novembre 2015 in un'area boschiva nel comune di Massa Marittima in provincia di Grosseto. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte di Giuseppina Pierini, arrestata la figlia 45enne

IlPiacenza è in caricamento