Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Neonata bloccata in autostrada, la Croce Rossa la scorta insieme alla madre

Gli uomini e le donne della Croce Rossa in azione per portare acqua agli automobilisti rimasti bloccati in autostrada dopo il grave incidente di Cadeo

C'era anche una madre con una neonata tra gli occupanti rimasti bloccati nelle proprie auto sull'autostrada A1, nel pomeriggio del 22 giugno, in seguito al grave incidente costato la vita a due camionisti nei pressi di Cadeo. E' servito l'intervento della Croce Rossa di Piacenza - accorsa con diversi mezzi sul posto insieme anche alla Pubblica Assistenza Valnure - per fornire acqua agli automobilisti rimasti imbottigliati al sole e al caldo a lungo. La neonata e la madre sono state scortate dalla Cri piacentina fino all'imbocco di Piacenza Sud, per sfuggire alla complessa situazione climatica. Nella foto è lo stesso presidente della Croce Rossa, Alessandro Guidotti, a prendere in braccio la neonata dopo il trasferimento. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonata bloccata in autostrada, la Croce Rossa la scorta insieme alla madre

IlPiacenza è in caricamento