menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le immagini del fumo nella sede di Iren inviate dalla nostra lettrice Isabella

Le immagini del fumo nella sede di Iren inviate dalla nostra lettrice Isabella

«Nessun incendio nella sede Iren. Solo un piccolo problema tecnico»

L'azienda che gestisce il termovalorizzatore spiega le cause del fumo denso che si è sprigionato sopra la sede di Borgoforte la mattina del 18 luglio

«In risposta alla segnalazione relativa alla presenza di fumo, nel corso della mattinata odierna, presso il termovalorizzatore di Piacenza, informiamo che non si è verificato alcun incendio presso l’impianto e facciamo chiarezza sull'accaduto». Lo afferma in una nota l'ufficio stampa di Iren Piacenza.
«Per consentire un intervento di manutenzione straordinaria - si legge nella nota - si è proceduto all'arresto di una delle linee del termovalorizzatore. Durante questa operazione, che prevede la cessazione dell'alimentazione dei rifiuti e la chiusura della serranda di carico, si è verificato un momentaneo aumento di pressione della caldaia in fase di arresto. La sovrapressione, avvenuta quando l'alimentazione dei rifiuti era già cessata, ha causato la fuoriuscita di fumo residuo nel locale adibito al carico dei rifiuti e da qui all'esterno dell'edificio, attraverso alcune finestre aperte. L'anomalia è stata subito risolta e la fuoriuscita di fumo è durata solo pochi minuti. Ad esaminare l'accaduto è intervenuta nel coso della mattinata anche Arpa».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nell'ultima settimana contagi in calo del 33% nel Piacentino

  • Attualità

    A Ottone una via dedicata alla Giornata della Memoria

  • Cronaca

    Covid-19, altri 83 nuovi casi e sei decessi nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento