Non ha il biglietto, litiga con il controllore e in tasca ha della droga, 22enne nei guai

E' successo a bordo di un treno a Castelsangiovanni. I carabinieri hanno portato in caserma un 22enne egiziano, con molti precedenti per droga alle spalle, e lo hanno segnalato alla Prefettura: in tasca 0,2 grammi di marijunana

Non aveva il biglietto ma voleva rimanere a bordo del treno, ha litigato con il controllore e infine è stato portato in caserma e segnalato come assuntore di droga alla Prefettura. Nei guai è finito un 22enne egiziano, con molti precedenti per droga, nella mattinata del 5 gennaio. Lo straniero ha litigato furiosamente a bordo di un treno in stazione a Castelsangiovanni: non aveva il titolo di viaggio ma non voleva scendere, a quel punto sono stati chiamati i carabinieri che lo hanno preso e portato in caserma. Addosso aveva 0,2 grammi di marijuana ed è stato segnalato. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento