Non si ferma all'alt e scappa: guidava ubriaco e con la patente revocata da 10 anni

Guidava ubriaco e senza patente da dieci anni. Nella notte del 22 novembre è finito nei guai un 40enne di Caorso che i carabinieri del Radiomobile hanno controllato in via XXI aprile verso le 3

Guidava ubriaco e senza patente da dieci anni. Nella notte del 22 novembre è finito nei guai un 40enne di Caorso che i carabinieri hanno controllato in via XXI aprile verso le 3. L'uomo alla guida di un'auto con a bordo altre tre persone non si è fermato all'alt dei carabinieri del Radiomobile, ne è nato un breve inseguimento al termine del quale i militari hanno bloccato l'auto.  L'uomo era ubriaco: sottoposto all'alcol test ha fatto registrare un tasso di 1.81 grammi per litro, non solo, guidava anche senza patente (nel 2007 gli era stata revocata perché all'epoca trovato alla guida con il documento di guida sospeso).  E' stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, guida senza patente e il veicolo è stato sottoposto a fermo per tre mesi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

Torna su
IlPiacenza è in caricamento