Sicurezza / Stazione / Piazzale Guglielmo Marconi

Non timbra il biglietto e scaraventa a terra un controllore, denunciato

E' accaduto nella mattina del 10 ottobre in piazzale Marconi. Un finanziere in servizio a Milano è intervenuto e ha chiamato il 112. Nei guai un 56enne campano

Ha spintonato e scaraventato a terra un controllore del bus che gli aveva fatto presente che non aveva timbrato il biglietto e si trovava a bordo. E' accaduto alle 7 del 10 ottobre in piazzale Marconi e nei guai è finito un 56enne campano. Il caos  è scoppiato dopo che un controllore l’ha invitato a fornire il titolo di viaggio e le proprie generalità. L'uomo infatti non aveva obliterato e non voleva farsi identificare, di lì la violenta reazione. Fortunatamente nei paraggi c'era un militare della Guardia di Finanza in servizio a Milano che ha soccorso la vittima - poi portata all'ospedale - e chiamato il 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del radiomobile che hanno poi denunciato l'aggressore  per resistenza e lesioni personali ad incaricato di pubblico servizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non timbra il biglietto e scaraventa a terra un controllore, denunciato
IlPiacenza è in caricamento