rotate-mobile
Cronaca

Nuovo comandante al Polo di rifornimenti dell’Esercito

Il generale Dionigi Loria proviene dal comando logistico della Ue. Sostituisce il parigrado Barbera che andrà a dirigere il Polo di mantenimento pesante Sud

Arriva direttamente da Bruxelles, dove era direttore della logistica all’interno dello European union military staff, il nuovo comandante del Polo nazionale rifornimenti dell’Esercito. Si è svolta il 10 novembre, la cerimonia per il cambio del comando. Il brigadiere generale Dionigi Loria, 59 anni, è subentrato al parigrado Pietro Barbera. Quest’ultimo è stato destinato a dirigere il Polo di mantenimento pesante Sud, a Nola (Napoli): l’altro, quello Nord, si trova nella nostra città.

Al Polo nazionale di rifornimenti erano presenti anche il generale di Corpo d’armata, Leonardo Di Marco, comandante della Logistica dell’Esercito e il maggior generale Arnaldo Della Sala, comandante dei Trasporti e materiali, da cui dipende il Polo piacentino. Di fronte ai reparti, ai dipendenti civili, alle associazioni d’arma e alle autorità, Barbera si è detto soddisfatto dell’incarico a Piacenza. Il Polo rifornimenti ha svolto numerose attività e assicurato la spedizione dei ricambi e delle attrezzature per la manutenzione dei mezzi militari ai reparti in Italia e a quelli impegnate nei Teatri operativi all’estero. Loria ha detto che l’incarico prestigioso lo vedrà coinvolto in uno dei centri più innovativi delle Forze armate. Entrambi i generali hanno una lunga esperienza internazionale, con numerose missioni al loro attivo, e incarichi in ambito Nato e Ue.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo comandante al Polo di rifornimenti dell’Esercito

IlPiacenza è in caricamento