Cronaca

Nuovo Palazzo Uffici: istituita la commissione esaminatrice

Ieri si è costituita a Palazzo Mercanti la commissione di esperti che esaminerà le 15 proposte pervenute per la realizzazione del nuovo Palazzo Uffici. Al vincitore, 25 mila euro e premi anche per il secondo e terzo posto

Tanti i progetti arrivati a Palazzo Mercanti per la realizzazione del nuovo Palazzo Uffici. Ieri, 10 febbraio, è stata nominata la Commissione che avrà il compito di esaminare le domande pervenute al Comune di Piacenza in risposta al bando per la realizzazione del nuovo Palazzo degli Uffici.
  Requisito favorito: l'uso di fonti energetiche alternative  

Dell’organismo giudicante faranno parte il direttore generale del Comune, Massimo Gambardella, l’architetto Taziano Giannessi, dirigente del Settore Infrastrutture e l’architetto Aldo Cibic, professore onorario della Tongji University di Shangai, impegnato in numerosi progetti accademici di ricerca presso prestigiosi atenei, tra cui si annoverano il Politecnico di Milano e l’Università Iuav di Venezia.

Al vincitore di uno dei 15 progetti presentati, andrà un premio di 25mila euro, mentre per il secondo e il terzo classificato è previsto, rispettivamente, un riconoscimento di 15mila e 10mila euro.


Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo Palazzo Uffici: istituita la commissione esaminatrice

IlPiacenza è in caricamento