Avvicendamento alla parrocchia della Cattedrale, il commento del sindaco Dosi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Avvicendamento alla parrocchia della Cattedrale, il commento del sindaco Dosi

Un attestato di stima e condivisione per il nuovo, importante cammino pastorale che attende don Serafino Coppellotti alla guida della parrocchia della Cattedrale, e un’espressione di sincera riconoscenza per monsignor Anselmo Galvani, che lascia l’incarico. A farsene interprete, a nome dell’Amministrazione comunale e della collettività cittadina, il sindaco Paolo Dosi, riconoscendo, “nel nostro Duomo, un simbolo di fede e identità comunitaria caro a tutti i piacentini”.

A don Coppellotti, quindi, il primo cittadino ha trasmesso “le più vive congratulazioni per un compito che saprà affrontare con la dedizione, la profonda umanità e l’entusiasmo che gli sono propri”. Nel contempo, “certo di interpretare i sentimenti di affetto e riconoscenza dell’intera comunità”, il sindaco ha voluto ringraziare monsignor Galvani per “la testimonianza di fede e l’infaticabile impegno con cui ha retto la parrocchia della Cattedrale, come interlocutore prezioso per tante persone e per le istituzioni”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento