Odore di "erba" dall'auto: denunciati due studenti con 80 grammi di marijuana

Nei guai due studenti piacentini di 16 e 19 anni "pizzicati" dalla polizia con 83 grammi di marijuana: sono stati denunciati per detenzione di droga ai fini di spaccio nella tarda serata del 28 aprile

La droga sequestrata

Stavano effettuando un normale servizio di controllo del territorio quando un'auto parcheggiata ha attirato la loro attenzione. È successo nella serata del 28 aprile nella zona di via Cella. La polizia e gli agenti della squadra mobile si sono avvicinati alla vettura sospetta , hanno sentito un forte odore di marijuana e visto una delle due persone a bordo nascondersi negli slip un involucro. I giovani a bordo, due studenti piacentini incensurati di 16 e 19 anni, infatti, avevano addosso 48 grammi di marijuana. La polizia ha poi perquisito l'abitazione del 19enne, che vive con i genitori, e hanno trovato altri 34 grammi di "erba" nascosti insieme a un bilancino di precisione e dei fogli di cellophane nella confezione mettalica di una bottiglia di Glen Grant. Sono stati denunciati per detenzione di droga ai fini di spaccio e la droga è stata sequestrata, in tutto 83 grammi di marijuana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento