Olindo Guerrini ottiene il marchio microeditoria di qualità con “Poesia e Immagine”

Olindo Guerrini, celebre poeta e pittore piacentino, ha ottenuto il Marchio Microeditoria di Qualità, nell'edizione 2015 del concorso omonimo, con l'antologia poetica "Poesia e immagine".

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Il celebre poeta e pittore piacentino Olindo Guerrini, classe 1929, con l’antologia poetica “Poesia e immagine” (edita da Parallelo45 Edizioni), ha ottenuto il Marchio Microeditoria di Qualità, nell’edizione 2015 del concorso omonimo, promosso e realizzato dall’Associazione L’Impronta e dal Sistema Bibliotecario Sud Ovest Bresciano.

Il prestigioso riconoscimento verrà conferito all’autore sabato 7 novembre, alle ore 10, durante una cerimonia che avrà luogo presso le scuderie di Villa Mazzotti a Chiari (BS) dove, proprio il prossimo fine settimana, si svolgerà la Rassegna della Microeditoria.

Il Marchio di qualità, che nasce con l’intento di far emergere lo spessore intellettuale e l’efficacia letteraria di autori pubblicati da piccole e medie case editrici, troppo spesso poco valorizzate a causa dei grandi marchi editoriali, è un premio assegnato sulla base del duplice giudizio di una giuria qualificata e di un esteso gruppo di lettori della biblioteca, chiamati a giudicare la trama e la sostanza poetica, ma anche la copertina delle opere letterarie in concorso.

Olindo Guerrini, in arte Oliguey, vive e lavora a Piacenza da sempre ma, grazie al suo successo come artista, ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti in Italia e all’estero, avendo all’attivo cinquantatrè personali e trentasette collettive. In “Poesia e immagine” raccoglie i suoi componimenti poetici più belli, accompagnandoli da disegni a china ispirati ai versi. «Come chi si dedica alla musica, il poeta trasmette emozioni. Emozioni che fanno bene allo spirito e, lette con interesse, sono rilassanti» ha affermato lo stesso Guerrini a proposito della sua opera.

Torna su
IlPiacenza è in caricamento