Omicidio Bari, Iania rimane in carcere

Domenico Iania, 51enne residente a Morfasso presunto killer di Chiara Brandonisio, 34 anni, in un momento di follia omicida due settimane fa nei pressi di Bari, rimane in carcere. "Ancora pericoloso", dice il tribunale di Bari

Domenico Iania, 51enne residente a Morfasso presunto killer di Chiara Brandonisio, 34 anni, in un momento di follia omicida due settimane fa nei pressi di Bari, rimane in carcere. La decisione per una nuova ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal tribunale di Bari, "per il concreto pericolo di reiterazione di reato". Iania, infatti, non è considerato in grado di "controllarsi". L'uomo è accusato di omicidio volontario aggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento