Omicidio di via Nasolini, chiuso per 40 giorni il bar Oldtimer

È stato chiuso per 40 giorni il bar Oldtimer in via Nasolini, dove il 29 dicembre è stato accoltellato il cittadino albanese Ervin Tola

È stato chiuso per 40 giorni il bar Oldtimer in via Nasolini, dove il 29 dicembre è stato accoltellato il cittadino albanese Ervin Tola. Il provvedimento, in base all'articolo 100 del Tulps (testo unico di pubblica sicurezza) è stato notificato al locale nella mattinata del 17 gennaio dalla polizia, con le volanti e il dirigente Michele Rana. Per l'omicidio è attualmente in carcere, con l'accusa di aver accoltellato mortalmente il trentunenne imbianchino Ervin Tola, il 26enne Gianluca Mazzarelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento