Omicidio all'ospedale di Fiorenzuola, ucciso un paziente 68enne

E' avvenuto un omicidio all'ospedale di Fiorenzuola nel pomeriggio dell'11 luglio. La vittima è il 68enne Luciano Foesera di Pontenure. Era ricoverato in lungodegenza

Omicidio volontario. La peggiore delle accuse, alla quale potrebbe anche aggiungersi la premeditazione. E' davvero nei guai l'autotrasportatore 37enne di Pontenure, Fabio Zannoni, che ora è in carcere alle Novate in stato di fermo come indiziato di reato. Un provvedimento firmato dal sostituto procuratore Emilio Pisante al termine dell'interrogatorio in caserma a Fiorenzuola.

«HO APPENA UCCISO MIO SUOCERO» - Qui il 37enne, incensurato, è entrato di sua spontanea volontà intorno alle 17 per costituirsi: «Ho appena ucciso mio suocero - ha detto ai carabinieri - troverete il corpo in un bagno dell'ospedale». La vittima, Luciano Foesera, pensionato di 68 anni di Pontenure, è stata trovata riversa sulla sua carrozzina, sulla quale era costretto dopo l'ischemia cerebrale che lo aveva colpito agli inizi di giugno.

LA CONFESSIONE - Zannoni, genero di Foesera, ha raccontato ai carabinieri e al pubblico ministero di averlo strangolato con la sua cintura dentro il bagno al primo piano, davanti alla reception dell'accettazione del Day Hospital. Sembra che non sopportasse più quella situazione, di vederlo così ammalato e debilitato mentalmente. Stando alla prima ricostruzione dell'accaduto, il 37enne è arrivato in ospedale a Fiorenzuola intorno alle 13,30.

IL DELITTO - «Ogni giorni veniva per accudire il parente» dicono i sanitari del presidio della Valdarda. Fino alle 17 i due sono stati insieme. Ma ad un certo punto Zannoni ha spinto la carrozzina del suocero fino al piano di sotto (il primo) rispetto al reparto di lungodegenza dove era ricoverato da tempo. Lo ha portato in bagno e lo ha strangolato con la sua cintura dei pantaloni. Nessuno si è accorto di nulla, anche perché di pomeriggio quell'ala dell'ospedale è abbastanza vuota. Poi ha chiuso la porta, è uscito ed è andato con la su auto dritto dai carabinieri di Fiorenzuola per costituirsi.

12 LUGLIO 2011 OMICIDIO A FIORENZUOLA: DISPOSTA L'AUTOPSIA SUL CORPO DI LUCIANO FOESERA

11 LUGLIO 2011 OMICIDIO A FIORENZUOLA: LA VITTIMA E' LUCIANO FOESERA

11 LUGLIO 2011 OMICIDIO A FIORENZUOLA: SI COSTITUISCE IL GENERO DI FOESERA

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento