Ondata di furti a Pontedellolio, task force di polizia e carabinieri

Immagine di repertorio

Task force di carabinieri e polizia a Pontedellolio. Il paese è stato colpito nelle ultime settimane da un'ondata di furti che hanno ingenerato nei cittadini una forte insicurezza. Una decine tra tentati e quelli portati a segno a inizio luglio in particolare nella zona di Riva, mentre negli ultimi giorni nel mirino sono finite Folignano e Torrano. I residenti esasperati hanno presentato un esposto in questura che nella serata del 2 agosto ha disposto un dispositivo straordinario mettendo in campo tre pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia, con loro anche i carabinieri di Pontedellolio e San Giorgio. Secondo alcune testimonianze i ladri all'imbrunire si sarebbero introdotti nelle abitazioni riuscendo a portare via alcuni oggetti, nonostante la presenza, a volte, dei proprietari in casa. E poi sarebbero stati visti allontanarsi nel buio con delle torce. I carabinieri del paese e di San Giorgio continueranno a rinforzare il dispositivo di controllo del territorio in orario serale anche nel mese di agosto, garantendo maggior presenza di pattuglie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento