Carpaneto, open day al nido "La Giraffa a Pois"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

La Scuola materna Don Burgazzi invita tutte le famiglie con bimbi dai 18 mesi ai 3 anni di Carpaneto e non solo a partecipare alla giornata Open Day della sezione Nido Aggregato "La Giraffa a Pois" organizzata per sabato 9 aprile dalle 9 alle 12.

I genitori e i piccoli futuri allievi saranno accolti dagli educatori della struttura e dai membri del Comitato di Gestione che rimarranno a disposizione per far conoscere gli spazi, l'organizzazione, il progetto educativo della sezione e rispondere ad ogni domanda e curiosità sulla vita al nido.

La Giraffa a Pois è una realtà consolidata a Carpaneto, attiva ormai da diversi anni, che si è fatta apprezzare soprattutto per l'ambiente familiare, le educatrici esperte e preparate e la cucina interna che propone pasti freschi e genuini.

La struttura ha come obiettivo primario quello di promuovere l'autonomia e lo sviluppo cognitivo dei bimbi, accompagnandone la crescita con amore e rispetto per le peculiarità di ognuno.

Durante l'anno sono proposte ai bimbi iniziative per stimolarne la crescita e la curiosità verso il mondo esterno come i laboratori di svariate attività, tutti molto apprezzati dai piccoli alunni che attraverso il gioco ed il sorriso si affacciano ad un mondo nuovo.

La Giraffa a Pois è l'ultima nata delle proposte formative del Burgazzi, una realtà consolidata a Carpaneto.

Sono ormai passati 90 anni da quando Don Pietro Burgazzi, il parroco del paese nel lontano 1925 decise di fondare un asilo per ragazzi in età prescolare.

Da allora di acqua sotto i ponti ne è passata e il Burgazzi - così com'è conosciuto tra la gente di Carpaneto l'Istituto- ha ospitato centinaia di bambini adattandosi ai tempi che cambiavano e diventando un punto di riferimento importante per l'intera comunità.

Il valore aggiunto della scuola, quello che lo rende un posto davvero unico e speciale, è la capacità di "fare famiglia" e per questo sia le maestre che il Comitato di Gestione lavorano per renderlo un posto accogliente e una seconda casa non solo per i bimbi ma anche per i loro genitori che sono coinvolti nelle attività della scuola e collaborano volentieri alla realizzazione delle decorazioni natalizie e ai vari momenti di riflessione e socializzazione proposti.

Proprio da questo spirito di condivisione e familiarità è nata la Burgazzi Papa's Band, una band tutta composta da papà rock, che allieta i momenti di festa insieme e organizza serate di musica.

Torna su
IlPiacenza è in caricamento