rotate-mobile
Cronaca

Open Day dell'ospedale: orto di Campagna Amica, profumo di pane piacentino e frutta della salute

Domani, sabato 11 ottobre, dopo l’inaugurazione dell’Open Day, la consegna degli spazi alla scuola Taverna che darà vita all’Orto di Campagna Amica

>’ presente anche Coldiretti con un concentrato dei suoi valori all’Open Day de “L’ospedale cresce con noi”, l’iniziativa con la quale l’ospedale di Piacenza, per la prima volta, si apre alla cittadinanza attraverso visite guidate, mostre, laboratori, musica, sport e intrattenimento dal vivo. 

Per le merende vi sarà infatti frutta stagionale: “le mele e le pere della salute” che i visitatori potranno gustare nelle diverse preparazioni. “Si tratta, afferma Claudio Maschi, segretario di zona di Piacenza di prodotti dall’origine agricola e locale e appartenenti al circuito di Campagna Amica messe a disposizione da Coldiretti Piacenza.” “E poi, prosegua Maschi, il profumo della massima espressione di filiera locale pervaderà l’intero ospedale, grazie all’associazione Panificatori che per tutta la giornata di domani sfornerà pane, pizza e focaccia con le farine piacentine prodotte da grano della nostra provincia trasformato in farina dal Molino Dallagiovanna.”

Ma l’open day, sarà anche l’occasione per dare il via ad uno dei progetti più significativi di Coldiretti: l’Orto di Campagna Amica. Domani mattina infatti,  alle 11.00, dopo l’inaugurazione dell’open day, avverrà la consegna dell’aiuola da parte dell’Ausl a Coldiretti che, con i bambini della scuola Taverna che hanno aderito all’iniziativa, interrerà le prime piantine di erbe aromatiche. L’Orto verrà poi completato e inaugurato in primavera. 

“Progettare un Orto di Campagna Amica negli spazi dell’ospedale di Piacenza, afferma Cinzia Pastorelli, responsabile provinciale, ha un valore ancora più grande. Con questo progetto infatti promuoviamo quelli che sono i valori più importanti della Fondazione, salute, benessere, coesione sociale e stili di vita sostenibili e farlo all’interno di un luogo di salute ci consente di arrivare al cuore della comunità promuovendo, grazie all’impegno della scuola Taverna, la cultura rurale in città. Domani i bambini compiranno un gesto importantissimo che deve essere un esempio per tutti: interreranno le prime piantine e si assumeranno l’impegno della cura di questo spazio.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Open Day dell'ospedale: orto di Campagna Amica, profumo di pane piacentino e frutta della salute

IlPiacenza è in caricamento