Paga l'auto con assegni a vuoto, denunciato

Un piacentino 34enne, a San Giorgio, compra da una piacentina 24enne una Peugeot 107 per 7.500 euro. La paga con tre assegni da 2.500 euro l'uno: 2 sono protestati. Denunciato

Ha provato a comprare l'auto quasi "gratis", ma il giochetto non ha funzionato, ed è stato denunciato per truffa dai carabinieri di San Giorgio. Nei guai è finito un piacentino di 34 anni, con precedenti specifici, che ha pagato con due assegni a vuoto da 2.500 euro l'uno una Peugeot 107.

La macchina, in un affare con una piacentina 24enne, era stata pattuita per 7.500 euro. Il primo assegno risulta coperto; gli altri due no. Tra le altre cose, il conto sul quale il piacentino s'appoggiava risulta intestato a un siciliano residente nel Lodigiano di 39 anni. Per l'uomo anche il deferimento per sostituzione di persona.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento