menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palpeggia la cliente, titolare di un agriturismo condannato per violenza sessuale

Un 55enne, in un agriturismo, accusato di avere toccato i glutei a una 27enne

Dopo qualche avances sarebbe passato all’azione, prima cercando di abbracciarla, poi toccandole i glutei con le mani. Un 55enne è stato condannato a 8 mesi di reclusione (pena sospesa) con l’accusa di violenza sessuale. Il giudice per l’udienza preliminare Fiammetta Modica gli ha concesso la tenuità del fatto e ha accolto la richiesta di condanna del pm Ornella Chicca. Il processo si è svolto con il rito abbreviato, che consente lo sconto di un terzo della pena.

L’uomo, difeso dall’avvocato Luigi Salice, nel 2017 si sarebbe invaghito di quella bella cliente lombarda di 27 anni, ospite del suo agriturismo nella Bassa piacentina. Nonostante lei lo avesse respinto, lui aveva cercato un contatto più ravvicinato. Dopo essere stata palpeggiata, la donna aveva denunciato il fatto ai carabinieri ed era scattata l’indagine nei confronti del 55enne che ha portato, il 7 febbraio, alla sua condanna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Come apparecchiare la tavola: le regole del galateo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento