Il sindaco Dosi: «Inopportuna la nota dei sindacati della Polizia Municipale»

Botta e risposta tra Paolo Dosi e le Rsu della municipale sulla mancata riconferma alla guida del corpo di Elsa Boemi. Il sindaco: «Durezza palesemente fuori luogo»

Paolo Dosi

A seguito della pesante nota delle Rsu del Corpo di Polizia Municipale, particolarmente critica sul mancato rinnovo della comandante Elsa Boemi, il sindaco Paolo Dosi manifesta tutto il suo stupore per i contenuti, i tempi e le modalità di un intervento, quello delle organizzazioni sindacali, che a parere del primo cittadino è quanto mai inopportuno e incongruente: “Siamo impegnati da tempo in un lavoro costante e analitico – afferma Dosi – che prevede la ridefinizione e una riorganizzazione che coinvolge tutta la struttura comunale, e di conseguenza anche la Polizia Municipale. In queste ultime settimane mi sono speso in prima persona per salvaguardare il Comando, in quanto ho la piena consapevolezza della delicatezza del servizio di polizia locale. Aggiungo inoltre che ho personalmente vagliato e valutato tutte le strade possibili per non rinunciare al contributo qualitativamente e professionalmente elevato della comandante Boemi. E sono consapevole della delicatezza e dell’importanza del ruolo”.

Prosegue Dosi: “In più occasioni, sia istituzionali che pubbliche, ho poi manifestato il mio più sincero apprezzamento per i risultati conseguiti dalla Polizia Municipale in questi ultimi anni, grazie all’impegno del Corpo e della Comandante. E credo anche che i sindacati dovrebbero essere al corrente di tutti gli sforzi che l’Amministrazione, e io per primo, ha messo in atto per dare continuità al Comando uscente, nonostante i vincoli normativi per questo ruolo, che hanno fortemente limitato l’autonomia di intervento dell’Amministrazione. Mi sono assunto personalmente l’impegno per verificare ogni possibile alternativa che potesse concretizzarsi in una continuità nel governo di questo “pezzo” importante dell’Ente: la Polizia Municipale quotidianamente si rapporta con i cittadini nei servizi di particolare rilevanza. Credo anche che le organizzazioni sindacali dovrebbero essere al corrente degli sforzi condotti, proprio in questi giorni a ridosso, e durante, le festività natalizie, per una soluzione condivisa. Il comunicato emesso dalle Rsu non facilita certamente, con la propria durezza palesemente fuori luogo, la ricerca di una soluzione, che pensavo fosse possibile individuare, come più volte ribadito, entro la fine dell’anno. In ogni caso avrei preferito che il contenuto mi fosse anticipato in modo diretto, secondo la correttezza dei rapporti che ho sempre cercato di avere, sia con la Comandante che con i sindacati. Queste esternazioni non aiutano certamente a trovare una soluzione, anzi sembrano voler perseguire l’effetto contrario. Cercherò comunque di ottenere un risultato utile a garantire la continuità professionale del Corpo, nonostante la scarsa sensibilità dimostrata da chi ha redatto e sottoscritto questo comunicato del tutto inopportuno”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Si è costituito il conducente che ha travolto e ucciso Andrea Ziotti

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Centri commerciali chiusi nel fine settimana

  • Esce illeso dall'auto in fiamme ma vede in cenere la sua Dallara da 200mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento