Parco del Trebbia: firmato l'atto costitutivo del consorzio

E' stato firmato a palazzo Garibaldi l'atto costitutivo del consorzio del parco del Trebbia da parte degli enti consorziati: la Provincia e sette comuni. Sarà Massimo Trespidi il presidente del neonato consorzio del Parco: "E' la figura più idonea a rappresentare l'ente"

Firmato a palazzo Garibaldi l'atto costitutivo del consorzio del parco del Trebbia, da parte degli enti consorziati: Provincia e sette Comuni del piacentino. Raggiunta l'intesa sul presidente del neonato organismo: sarà il presidente della Provincia Massimo Trespidi, il cui nome verrà ufficializzato nel corso della prima riunione del consiglio del consorzio, fissata per il prossimo 25 febbraio alle 12 a palazzo Garibaldi. La sottoscrizione dell'atto costitutivo sancisce l'adesione unanime di Comuni e Provincia e l'impegno a operare per le finalità del parco.

LA FIRMA - Il documento è stato firmato dallo stesso presidente Trespidi e dai sindaci dei municipi consorziati: Roberto Reggi (Piacenza), Pietro Martini (Rivergaro), Maria Angela Bianchi (Gossolengo), Andrea Barocelli (Gragnano), Giulio Maserati (Rottofreno), Francesco Zangrandi (Calendasco). Assente giustificato il sindaco di Gazzola Luigi Francesconi, che ha già annunciato che domani provvederà alla firma, precisando di essere d'accordo con le decisioni assunte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GLI OBIETTIVI - Il tavolo dei primi cittadini ha individuato in Trespidi la figura istituzionale più idonea a rappresentare il parco, riconoscendo alla Provincia il ruolo di coordinamento del territorio, mission peculiare dell'ente. Il presidente ha delineato la propria idea di parco, incontrando unanime consenso: "Molto spesso - ha detto - associamo ai parchi i concetti di vincolo e l'immagine di un territorio ingessato e paralizzato. Il parco del Trebbia non sarà niente di tutto questo: vogliamo mettere in campo una politica dinamica che ne faccia una risorsa per valorizzare il territorio e le sue peculiarità, nel rispetto - ovviamente - del paesaggio e dell'ambiente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento