Partecipano ad un rave a Mantova, denunciati quattro giovani piacentini

Immagine di repertorio

Nella notte tra il 6 e il 7 luglio hanno partecipato, insieme ad altri cento ragazzi, ad un rave party nel Mantovano e sono stati denunciati dai carabinieri per invasione di terreni ed edifici e inquinamento acustico e ambientale. Nei guai sono finiti quattro giovani piacentini di circa vent'anni. I ragazzi hanno preso parte alla festa clandestina organizzata in una zona golenale a Serravalle Po a Mantova. Per tutta la notte centinaia di giovani hanno ballato in riva al Po deturpando la zona, peraltro demaniale. I carabinieri li hanno identificati e successivamente denunciati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore travolta da un tir, stava andando a lavorare

  • Dal Po affiora un cadavere nella diga di Isola Serafini

  • Travolta in bici da un tir, muore una donna

  • Travolti da un'auto dopo un incidente: tre feriti, uno è un carabiniere

  • «Dacci i soldi per tornare nel nostro Paese», parroco strattonato e rapinato in canonica

  • Sbanda e finisce a ruote all'aria in mezzo alla strada

Torna su
IlPiacenza è in caricamento