Partita del Cuore, 10 defibrillatori a scuole e società sportive grazie a Progetto vita e Nazionale cantanti

Un defibrillatore (Repertorio)

Progetto Vita anche quest’anno rinnova la collaborazione con la Nazionale Italiana Cantanti grazie a Iredeem Philips, donando prima della “Partita del Cuore” a sette plessi scolastici e tre associazioni sportivi i defibrillatori semiautomatici in collaborazione con il Consorzio Sociale di Solidarietà Tiresia e la Fondazione “Giorgio Castelli” che si impegnerà anche per la formazione.
Nello spirito di festa e colore che caratterizza la 25° “Partita del Cuore”, Progetto Vita ha sostenuto l’evento nelle diverse realtà ad essa collegate promuovendo la raccolta fondi a favore di Telethon e Fondazione Bambino Gesù con il numero solidale 45502.

Progetto Vita è il primo progetto Europeo di defibrillazione precoce realizzato per contrastare i danni dell’arresto cardiaco improvviso (1 vittima ogni 9 minuti in Italia ogni anno). Il progetto nasce nel 1998 a Piacenza con lo scopo di sensibilizzare la popolazione all’uso dei defibrillatori fin dalla scuola primaria. Oggi Progetto Vita ha portato questa idee in diverse città e regioni. Ogni anno in Italia sono 60.000 le vittime di arresto cardiaco improvviso e il 35% di queste potrebbe essere salvata se vi fosse uno strumento salvavita per il cuore, appunto un defibrillatore. La Nazionale Italiana Cantanti sostiene da alcuni anni Progetto Vita per diffondere la cultura della defibrillazione precoce e la lotta contro l’arresto cardiaco. Dal 2014 ad oggi sono stati donati dalla Nazionale Italiana Cantanti attraverso Progetto Vita 37 defibrillatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento