Passaggio della piena, previsto un livello di 8 metri

Prosegue il monitoraggio costante della piena del Po, in arrivo nella serata di lunedì 25 novembre a Piacenza. I dati di Aipo e Protezione Civile regionale

Il Po la sera del 25 novembre in via Nino Bixio

Prosegue il monitoraggio costante della piena del Po, in arrivo nella serata di lunedì 25 novembre a Piacenza. «Si prevede che il colmo raggiunga Piacenza nel corso della serata - scrive Aipo in una nota - con valori nell’intorno degli 8 metri, 3° livello di criticità, elevata (che inizia a 7 metri), colore rosso. Il valore registrato a Piacenza alle 12 del 25 novembre è di 7,72. Nel tratto mediano del Po, si prevede un generale superamento della soglia 3  (criticità elevata, colore rosso); ulteriori aggiornamenti sui livelli previsti saranno possibili in relazione all'evolversi della situazione. Nell’arco delle 36 ore (dalle 13) i livelli passeranno da moderati a elevati nel tratto ferrarese-veneto e a Pontelagoscuro, e, nelle ore a seguire, anche nei rami del Delta. In relazione ai livelli registrati e previsti risultano allagabili le aree golenali. E’ raccomandata la massima prudenza in prossimità delle aree prospicienti i fiumi e delle golene». Il personale AIPo è attivo H24 nelle azioni di monitoraggio e controllo dalla Sala servizio di piena della sede centrale di Parma e, tramite gli uffici operativi, sulle opere idrauliche del territorio, in stretto coordinamento con i sistemi di protezione civile nazionale, regionali e locali.

A livello regionale e per quanto riguarda il meteo, la Protezione Civile dell'Emilia Romagna rileva che le precipitazioni della notte e delle prime ore del mattino hanno generato nuovi colmi di piena su Enza, Secchia e Panaro, che si stanno propagando nel tratto vallivo, rallentati dal contemporaneo passaggio della piena di Po, in rapida crescita nel tratto emiliano, con livelli superiori alla soglia 3 a Piacenza. Nelle prossime ore si prevedono precipitazioni in esaurimento su tutto il territorio regionale. Nella giornata di martedì 26 novembre il consolidamento di un promontorio anticiclonico determinerà sul territorio regionale condizioni di stabilità atmosferica e l'assenza di fenomeni meteorologici significativi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Bimbo di un anno in ospedale per cocaina, arrestati i genitori e i nonni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • Sorprende i ladri in casa, 90enne scaraventata a terra e rapinata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento