“Passeggia” in via Codagnello, ma era ricercato: arrestato trans

Il 28enne brasiliano stava aspettando clienti in via Codagnello. Su di lui pendeva una pena di 6 mesi per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Si rese protagonista inoltre di alcuni atti osceni a Milano

Su di lui pendeva un ordine di cattura e ora è stato arrestato. Un trans di nazionalità brasiliana – Gustavo è il suo nome di fantasia – era latitante ormai da due anni. Fermato nell’ottobre 2010 dai carabinieri di Rivergaro e condannato a sei mesi di reclusione per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, il 28enne rimase in carcere solo due giorni. La pena venne infatti sospesa: questo fino al febbraio 2013. Da lì in poi, del brasiliano – domiciliato a Piacenza - non v’era più traccia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il trans venne poi avvistato dalle parti di Milano, dove nel 2014 si rese protagonista di diversi atti osceni in luogo pubblico. Durante un controllo della volante nella giornata del 18 marzo, è stato passeggiare in via Codagnello (vicino a via Colombo) nelle ore serali, mentre probabilmente aspettava clienti. Fermato dagli agenti, sprovvisto di documenti, è stato fotosegnalato: da qui si è scoperta la sua identità. Arrestato, il 28enne si trova ora alle Novate, dove sconterà 5 mesi e 28 giorni di reclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento