menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga sequestrata dai carabinieri di Bobbio

La droga sequestrata dai carabinieri di Bobbio

Pedinato dai carabinieri, in casa aveva marijuana pronta da spacciare: denunciato

Nei guai un 21enne extracomunitario che abita a Piacenza. I carabinieri del Nucleo operativo di Bobbio hanno trovato 45grammi di droga e i bilancini di precisione

In casa, oltre a 45 grammi di marijuana, aveva tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi, compresi i bilancini di precisione. Sono andati a colpo situo i carabinieri del Nucleo operativo di Bobbio che l’altra mattina si sono presentati a casa di un 21enne extracomunitario, che abita a Piacenza, che sospettavano spacciasse droga. I loro sospetti si sono rivelati fondati quando, perquisendo la sua abitazione, gli hanno trovato in camera da letto due vasetti con delle foglie di marijuana essiccate, in parte già tritate e pronte per il confezionamento. I carabinieri, che al momento per motivi di indagine non rivelano in che zona si trovasse l’abitazione, erano sulle tracce del giovane già da qualche tempo, dopo che lo avevano pedinato durante alcuni spostamenti in città, documentando anche gli incontri con alcuni giovani piacentini acquirenti. Essendo incensurato, è stato denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento