Per don Cesena scatta la multa, accertamenti in corso sui parrocchiani

Il parroco di Borgotrebbia al Tg2: «Sono stato sanzionato, ma non pago la multa. Da sacerdote sto pensando al dramma psicologico della gente»

Don Pietro Cesena

Don Pietro Cesena, parroco di Borgotrebbia, è stato sanzionato nella mattinata del 20 aprile. La polizia ha bussato nuovamente alle porte della parrocchia dei Santi Angeli Custodi, per notificargli la multa da 400 euro, per aver violato il decreto di contenimento. Il sacerdote, durante la messa di domenica 19 aprile, trasmessa in streaming, ha permesso ad una ventina di fedeli di partecipare alla funzione religiosa. Durante l’omelia, inoltre, ha invitato a non pagare le multe e a non aver paura di venire a messa. Alcuni poliziotti in borghese erano presenti all’esterno delle celebrazione. Al momento attuale a don Cesena – richiamato alla responsabilità da parte del vescovo monsignor Gianni Ambrosio in una lettera - è arrivata la sanzione. Sono in corso ulteriori accertamenti da parte della questura di Piacenza sui parrocchiani presenti alla messa domenicale.

Nel frattempo don Pietro Cesena è stato intervistato da una troupe del Tg2, che lo è andato a trovare in queste ore. Il sacerdote ha spiegato le sue ragioni. «Rispondo – ha detto al microfono della Rai - a quello che è il mio essere prete. Sto pensando al dramma psicologico della gente, che in questo momento sta andando giù di testa». Intanto, però, Piacenza ha già pianto oltre 700 vittime a causa della pandemia. «Certo – la replica del don -, ma mica perché sono venuti a messa». E l’invito a non pagare le multe rivolto ai fedeli? «Era per dire che piuttosto le pagherò io». E la sua di multa, la pagherà? «No».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • «Ho ucciso Leonardo, ma l’ho fatto per difendermi. Chiedo scusa alla famiglia»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento