Per i piacentini che rientrano dall’estero potenziato il servizio dedicato ai tamponi

L’azienda Usl potenzia il servizio per effettuare i tamponi. Telecup aperto anche sabato e domenica

Sono tantissime le persone residenti nella nostra provincia che, rientrando dalle vacanze da paesi in cui l’epidemia sta salendo di livello, prenotano il tampone così come previsto dalla circolare del ministero della salute emanata lo scorso 12 agosto. Poiché i tempi di attesa per fare il tampone, a causa dell’elevato numero dei richiedenti si stavano allungando, l’Azienda Usl informa di aver reso disponibili ulteriori posti per effettuare il test già nella giornata di lunedì 24 agosto. Dunque I cittadini che, rientrati da Spagna, Grecia, Croazia e Malta, hanno già prenotato il test ma vogliono anticiparlo possono farlo telefonando al numero verde CUPTEL 800.651.941 per fissare un nuovo più ravvicinato appuntamento. Sempre per venire incontro a tutti coloro che hanno necessità di effettuare il tampone, eccezionalmente per questo weekend, il Telecup sarà aperto sia sabato che domenica dalle ore 8 alle ore 14. L’azienda ricorda che in attesa dell’esito del tampone non è obbligatorio l’isolamento, ma è buona norma evitare frequentare ambienti molto affollati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • «Ho ucciso Leonardo, ma l’ho fatto per difendermi. Chiedo scusa alla famiglia»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento