Per i piacentini che vanno in ferie c’è il servizio "Aspettami" per la custodia della corrispondenza

Si può attivare in tutti gli uffici postali di Piacenza e dal sito www.poste.it

Per i piacentini che vanno in vacanza, oppure sono spesso fuori città, Poste Italiane mette a disposizione il servizio personalizzato “Aspettami”, che consente di evitare di lasciare a lungo incustodita la propria corrispondenza all’interno della cassetta delle lettere.

Con “Aspettami”, la corrispondenza “non a firma”, come la posta prioritaria, la posta massiva, le stampe e la pubblicità diretta indirizzata, viene trattenuta presso l’ufficio di recapito e consegnata al destinatario il primo giorno lavorativo successivo alla data di scadenza del periodo prescelto.

La custodia della corrispondenza può essere richiesta presso tutti gli uffici postali di Piacenza, per un minimo di 7 e fino a un massimo di 28 giorni, per tutta la posta che normalmente viene inserita dal portalettere nella cassetta, a eccezione di pacchi, posta raccomandata e assicurata che potranno essere ritirati, in caso di assenza del destinatario, presso l’ufficio indicato sull’avviso lasciato dal corriere o dal portalettere.

Il servizio “Aspettami” può essere attivato anche sul sito www.poste.it oppure presso il proprio domicilio prenotando la visita di un incaricato al numero 803.160.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento