menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della conferenza stampa

Un momento della conferenza stampa

Perde il lavoro e diventa un "grossista" di marijuana: arrestato 40enne a Cadeo

Aveva perso il lavoro e si è reinventato "grossista" della marijuana. Per questo un 40enne è stato arrestato dai carabinieri del Norm della Compagnia di Fiorenzuola a Saliceto di Cadeo. Nella cascina dove abitava i militari hanno trovato decine di piante

Aveva perso il lavoro e si è reinventato "grossista" della marijuana. Per questo un 40enne è stato arrestato dai carabinieri del Norm della Compagnia di Fiorenzuola a Saliceto di Cadeo. Nel corso di alcuni controlli del territorio i militari hanno notato un'auto targata Forlì-Cesena imboccare una piccola stradina di campagna, insospettiti l'hanno seguita fino ad arrivare a una cascina.

All'interno del cortile dello stabile hanno trovato il 40enne, originario di Cesena, mentre si occupava di decine di piante di marijuana. Inevitabilemaria 3-2l'arresto per coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. L'uomo da anni residente nel Piacentino e incensurato ha raccontato di aver perso il lavoro e di aver deciso di coltivare, seccare e poi vendere marijuana all'ingrosso probabilmente a diversi spacciatori. I carabinieri nella cascina hanno trovato 23 piante di marijuana, di cui 12 alte più di due metri, una serra, circa due kg di sostanza già essicata e decine di semi. L'uomo, un professionista della coltivazione, produceva "erba" di altissima qualità. Sarà processato per direttissima. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento