menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perseguita la ex con 300 telefonate e decine di pedinamenti, 44enne arrestato

Ha perseguitato la sua ex e il suo attuale fidanzato con centinaia di telefonate, messaggi sui social e pedinamenti

Un piacentino di 44 anni è finito agli arresti domiciliari dopo l'aggravamento della misura del divieto di avvicinamento alla sua ex e al suo attuale fidanzato. La misura è stata richiesta dalla procura. L'uomo, accusato di stalking e danneggiamento, nel settembre del 2018 aveva già avuto un ammonimento del questore e successivamente era già stato arrestato per aver perseguitato la sua ex ragazza poi a maggio 2020 la situazione è degerata: non si rassegnava e ha molestato la donna con almeno 300 telefonate in meno di due mesi, l'ha pedinata fisicamente e bersagliata di messaggi sui social network. Le indagini sono state condotte dalla squadra mobile, di lì l'aggravamento della misura cautelare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Allargare la cava significa più inquinamento per la zona»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento