Attaccati da uno sciame di vespe, in sette all'ospedale

E' accaduto in Valtrebbia. Una dozzina le persone punte, in sette sono ricorsi al pronto soccorso

(Repertorio)

Una dozzina di persone aggredite da uno sciame di vespe, e in sette sono dovuti ricorrere alle cure dell'ospedale. E' accaduto nel pomeriggio del 13 ottobre in Valtrebbia, fra Perino e Bobbio. Oltre alle chiamate al 118 da parte di un gruppo che è stato aggredito all'improvviso da uno sciame di imenotteri, alcun delle persone che sono state punte degli insetti si sono presentate al pronto soccorso di Bobbio. Fortunatamente nessuno ha sviluppato uno choc anafilattico, e tutti sono già stati dimessi in giornata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento