menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pesalibro, edizione record. Scambiati 22 quintali di libri

Bilancio record per l’edizione 2016 del Pesalibro, conclusasi l’11 giugno scorso: 250 cittadini coinvolti, più di mille scambi effettuati nella cornice del cortile grande della Passerini Landi, per un totale di due tonnellate e due quintali di volumi

Bilancio record per l’edizione 2016 del Pesalibro, conclusasi l’11 giugno scorso: 250 cittadini coinvolti, più di mille scambi effettuati nella cornice del cortile grande della Passerini Landi, per un totale di due tonnellate e due quintali di volumi.   Ideata dall’indimenticato Massimo Tirotti quando era direttore della biblioteca,  l’iniziativa si svolge in collaborazione con Iren Emilia, con il duplice obiettivo di favorire il riciclo e il riuso di volumi altrimenti destinati al macero, nonché di promuovere la condivisione tra i lettori, veicolando cultura in modo accessibile per tutti e totalmente gratuito. Parte dei testi oggetto di scambio – circa due quintali – sono stati donati dagli studenti che hanno partecipato allo spettacolo finale del progetto “Rifiutando”, a cura di Iren Emilia: ciascuno spettatore ha infatti depositato un libro come biglietto di ingresso per assistere alla performance dei Manicomics che ha concluso il percorso di educazione ambientale.

I volumi residui sono stati destinati ad alcune biblioteche ospedaliere sul territorio regionale, nonché a BookBox, il progetto sperimentale che unisce Azienda Usl, Amministrazione comunale e associazione Oltre l’Autismo, affidando ai ragazzi affetti da autismo, affiancati da educatori, l’allestimento di angoli lettura ad uso dei pazienti in attesa negli ambulatori medici e pediatrici. Un particolare ringraziamento, da parte dell’assessorato alla Cultura e dello staff della Passerini Landi, va agli stagisti Simone Ferliti e Davide Mandelli, nonché al volontario Auser Francesco Lombardi, ovvero la squadra che quest’anno ha gestito il Pesalibro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento