Bambino va al bar perchè a casa lo picchiavano

A casa mi picchiano, per questo sono al bar. Avrebbe risposto così un minore alla richiesta della proprietaria del locale di tornare a casa. La dichiarazione del bambino ha portato la barista a chiamare la polizia. Il bambino è stato portato a casa da un parente

A casa mi danno le botte. Con queste parole un minore avrebbe risposto alla proprietaria di un bar del centro che gli aveva chiesto come mai se ne stesse tutto solo nel locale. Alla risposta del bambino, però, la barista ha chiamato la polizia e il bambino è stato accompagnato in questura dagli agenti.

Sull'episodio e soprattutto sulle dichiarazioni del minore, stanno indagando le forze dell'ordine. Intanto il bambino è stato portato a casa da un parente.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento