Piacenza Calcio: 5mila euro di multa per cori "antisemiti" contro il guardalinee

La trasferta a Gorgonzola costa cara: la società ha rimediato una multa per i cori dei tifosi biancorossi

i tifosi del Piace a Gorgonzola

Multa davvero pesante a questo giro per il Piacenza Calcio che nell’ultimo turno, in casa della Giana Erminio, ha rimediato un’ammenda di 5mila euro perché, si legge nel comunicato “i propri sostenitori più volte durante le gara rivolgevano ad un assistente arbitrale reiterate frasi offensive e di stampo antisemita, intonando cori offensivi contro l’istituzione calcistica”. Due le giornate di squalifica inflitte a Pergreffi - “atto di violenza verso un avversario al termine della gara” - e una a Francesco Bini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento